Pagina inesistente
Riprova nuovamente la scelta...

Chi sono

foto
1980-2002
Studi religiosi (cristiani): Studi filosofia orientale: Studi particolari: Danza Contemporanea Jazz Danza classica accademica Studi e pratiche orientali
Mi chiamo Paolo e sono nato in Friuli nel 1963 da una famiglia friulana, vivo e lavoro in questa regione come tecnico informatico. Nel 1980 è iniziata la mia passione per l'esoterismo e le tecniche di meditazione orientali: in questo primo inizio ho frequentato, per curiosità, il Cerchio Firenze 77 ed ho praticato, spinto anche da problemi di salute mai risolti con la medicina allopatica, la Meditazione Trascendentale e le Siddhi di Maharishi M. Yogi.
Non essendo soddisfatto di quanto andavo apprendendo ed avendo una profonda curiosità verso i misteri, ho continuato la ricerca attraverso libri e frequentando ulteriori gruppi esoterici, filosofici e religiosi. Essendo uno spirito libero, quasi da subito non ho voluto aderire completamente a gruppi organizzati e maestri.

Se pur abbia praticato diversi tipi di tecniche, alcune da me create correndo i relativi rischi, ho sempre trovato persone di grande aiuto. Segno questo di come la Vita o la provvidenza, se volete, non ci lascia mai soli nelle nostre esperienze. I miei interessi si sono sviluppati anche tra quelli sportivi, come la pallavolo, il rugby, il parapendio, il ciclismo o quelli hobbistici, come l'elettronica, l'informatica e il disegno.

Al termine di questo ricco periodo di esperienze, ho iniziato ad interessarmi alla Medicina Tradizionale Cinese, sia come filosofia, sia come pratica nello shiatzu. Ho acquisito la tecnica tradizionale di Masunaga, la diagnosi orientale secondo Ohashi e l'incredibile tecnica Mi-Bo, ottenendo ottimi risultati. Le difficoltà legali e il pessimo riconoscimento di tale pratica in Italia, mi ha fatto recedere dall'idea di diventare un professionista. Ho però portato alle persone, per anni, tramite incontri, stage, conferenze e corsi liberi e gratuiti le mie ricerche e le mie scoperte collegate alla conoscenza di se stessi e del mondo. Un impegno che nel 1997 mi ha fatto diventare membro onorario di una prestigiosa accademia" italiana: l'Accademia delle Scienze e delle Arti degli Ardenti di Viterbo. E, successivamente, diacono di una quasi sconosciuta Chiesa": la Chiesa Autocefala Missionaria Siro Antiochena d'Europa.
Questi titoli, se pur molto importanti, non sono mai riuscito a considerarli come tali, mi sono sempre presentato come una persona semplice e solo in caso di contatti istituzionali, li ho usati esclusivamente nelle lettere. Ritengo che la persona vada vista per quello che è in realtà e non per quanto viene detto o scritto su di lei.

In età adulta mi sono avvicinato anche alla danza, frequentando da prima le danze sacre di Findhorn e poi la danza jazz contemporanea e la danza classica accademica, arrivando a partecipare anche ad uno stage con la prima ballerina del Teatro Stabile di Roma e concludendo, nel 1990, con alcuni corsi individuali e di gruppo al Pineapple di Londra. Un'esperienza unica, irripetibile e che mi ha formato soprattutto come persona.

Infine, sono membro anche di altre associazioni di cui condivido, in parte o in totale, i loro propositi e sono elencati nella pagina "Amici". Solitamente su internet sono conosciuto sotto il nick di "paxlex" e nell'immagine di uno scoiattolo o di un angelo bianco e nero, ciò dipende dai periodi. Infine, a differenza di quanto immaginato dai miei amici, nel 2005 mi sono sposato con Grazia ed ho iniziato un nuovo ed interessante viaggio personale.

Termino col ricordare con profondo affetto alcune persone per me molto importanti: Roberto Setti di Firenze, Don Nicola Borgo di Udine, Don Candido Maffei di Chieti, Gabriella di Wuerzburg (D), Gabriella di Trieste, il prof. Maurizio (Mimo) Boato di Treviso, la dott.ssa Vittoria Talini di Firenze, Mons. Don Pietro Vetrani, Aldo, e tantissimi altri, in particolare medici, come il dott. R.Colautti, il dott. Gihad H.Katrib e il dott. D.Arezzo di Bologna che mi hanno aiutato nei miei diversi problemi di salute.

Chiudo con un detto a me molto caro di G.Bernard Shaw:
Se tu dai una moneta a me e io do una moneta a te, entrambi abbiamo una moneta. se tu dai un'idea a me e io do un'idea a te, entrambi abbiamo due idee.

Gratuitamente gestisco come webmaster i seguenti siti web:
Socrem-Udine | G.Nidi-Infanzia-FVG | Towel-Day | Grado-App.

X
No  Guide

BENVENUTI SUL SITO!
logo

Seleziona l'area

SelectShift to English
html5, css3, jQuery, tema responsive
© Proprietà | Avvisi | Informazioni | Contatti
© Jatzu.org2000 - 2005  icoLeggi le info!  © noguide.it2006 - 2017



ICO